Proroga autocertificazione della valutazione dei rischi

Proroga autocertificazione della valutazione dei rischi – TU sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 111 del 14 maggio 2012, il Decreto Legge n. 57 del 12 maggio 2012, con le “Disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese”. Il Decreto Legge estende di altri sei mesi la possibilità di effettuare con modalità semplificata la valutazione dei rischi nelle microimprese.

Le aziende fino a 10 dipendenti potranno procedere, nel frattempo, con l’autocertificazione della valutazione dei rischi per la sicurezza sui luoghi di lavoro- prevista dal  TU sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro – fino al 31 dicembre 2012 (termine precedentemente fissato al 30 giugno 2012), mentre a partire dal 2013 dovranno procedere con la stesura del documento. La nuova norma integra il Decreto legislativo 81/2008, allo scopo di “riempire” il vuoto normativo per le PMI fino a 10 dipendenti, in attesa che vengano emanati appositi decreti attuativi in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro specifici.

Gli uffici dell’associazione sono a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

Condividi